Prodotti Preferiti:

Quali Accessori Scegliere Per La Vostra Gabbia

Quali Accessori Scegliere Per La Vostra Gabbia

Nel post precedente, abbiamo visto quanto sia importante scegliere la gabbia più giusta per la nostra calopsitta (o calopsite).

Chiaramente la scelta della gabbia più adeguata è solo un primo passo per assicurarsi il completo benessere del nostro pappagallo. Pertanto, una buona dose di attenzione, si dovrà concedere anche a quelli che saranno gli accessori da metterci al suo interno.

Prima di tutto pensiamo bene a ciò che inseriamo nella gabbia e chiediamoci: è necessario?

Porsi questa domanda è fondamentale perché aggiungere accessori che servono poco o nulla sottrae solo spazio vitale al vostro amico piumato.

Una volta fatta queste precisazione, passiamo a un elenco degli accessori basilari che non possono assolutamente mancare all’interno di una gabbia per calopsitte (calopsiti).

Accessori Basilari Per La Gabbia

D’obbligo al suo interno, ci devono essere almeno due posatoi (se in legno e in corda ancora meglio) non troppo vicini tra loro. Questo per permettere al pappagallo di poter spiegare un minimo le ali da uno all’altro.

Posatoi Calopsitta

Altro accessorio fondamentale è il trespolo.

Il mio altro non è che un posatoio leggermente più lungo che si aggancia sopra, tra le barre della gabbia e ha un diametro di 2 cm (come anche i posatoi).

Sempre in merito a quest’ultimo, il negoziante ci ha consigliato di porlo sul punto più alto della gabbia, in quanto è lì, che il nostro pappagallino amerà “appollaiarsi”, (vedi immagine sotto).

Trespolo Calopsitta

Riguardo i beverini (per essere più precisi, sono due mangiatoie adibite a beverini), ci è stato suggerito di prenderne due in plastica dura del tipo aperti, (immagine sotto).

Beverini Calopsitta

Per la mangiatoia invece, uno con tre piccole e sottili barre sopra, per evitare che la nostra amata calopsitta possa lanciare il suo pranzo in tutte le direzioni. 🙂

Mangiatoia Calopsitta

Inoltre, ci è stato suggerito di posizionare gli accessori appena descritti, nel modo in cui li vedete nella prima immagine sopra.

Cose Da Non Fare

Ora invece vediamo insieme cosa si dovrebbe evitare di introdurre all’interno della gabbia.

Tra le cose da non fare vi è quella di metterci specchi.

Questa abitudine va scoraggiata sia dentro che fuori la gabbia. Questo perché l’animale potrebbe prendere il proprio riflesso come un rivale o, peggio ancora, come un possibile compagno.

Pertanto un accessorio di questo tipo a lungo andare potrebbe confonderlo, agitarlo e quindi stressarlo inutilmente.

Secondo, non esagerare con i giochi, in quanto bisogna consentire all’animale il giusto spazio per poter spiegare le ali all’interno della gabbia.

Se questi giochi sono posizionati ad ogni angolo, l’animale difficilmente potrà muoversi. Potrete proporglieli tranquillamente fuori dalla gabbia e di certo alla vostra calopsitta non dispiacerà poterci giocare in tutta libertà in uno spazio più aperto.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per sapere come utilizziamo i tuoi dati quando commenti, leggi la nostra Informativa sulla privacy.